Dakota Johnson in Dior conquista la Francia alla Fashion Week di Parigi

 

 

 

Dakota Johnson conquista la Francia nella settimana della moda di Parigi!

Secondo Harper Bazaar è proprio la protagonista del film Cinquanta Sfumature di Grigio la donna meglio vestita in questa edizione della moda nella capitale francese! Dakota – in Dior – si piazza al primo posto seguita da Kate Mara e da Karlie Kloss sul podio!

Anche un’italiana, Bianca Brandolini, nella lista.

 

Per tutta la lista delle TOP 10 cliccate sulla foto sotto!

 

hbz-best-dressed-marc13-1-465371120-copy[1]

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi

17 commenti

  1. Chiara

    E beh, concordo peianmente coi francesi e non lo dico solo perché mi piace tantissimo ed è la protagonista del film, ma proprio perché era veramente bella e di classe *__*

    • enrico

      ah Miss Steel con me sfondi una porta aperta :)))
      il direttore creativo di Dior al momento è Raf Simons, che secondo me è una delle poche voci realmente innovative nel panorama mondiale, però ad onor del vero preferisco il suo lavoro nella linea che porta il suo nome.
      Questo corpetto-falsa giacca che indossa Dakota è molto bello, non lo trovo particolarmente adatto a lei, soprattuto perché la preferisco con i capelli sciolti, qui li hanno tirati su per far risaltare il collo e le spalle nude … però nel complesso mi piace.

  2. Emma

    Mi trovo d’accordo con Enrico! Non lo trovo molto adatto a lei e anche io la preferisco con i capelli sciolti (non so, i capelli raccolti secondo me le fanno sembrare un po’ la faccia più grossa secondo me) però a vederla comunque mi piace.
    Parlando di Dior, io mi sto già facendo i film mentali su una eventuale collaborazione. Sarà possibile? L’hanno fatto con Jennifer Lawrence potrebbero farlo anche con Dakota, no?
    Vero che io, da profana, quando penso a Dior penso a Charlize Theron, Marion Cotillard, Natalie Portman e non alle “relativamente” più giovani come Jennifer o la Stewart (Chanel) però mi piace questo coinvolgimento delle star emergenti.
    Questo è il momento di Dakota, credo che le pioveranno addosso molte offerte!

  3. Miss Steele

    Ottimo. Mi piace moltissimo parlare di questo 😉
    Sono d’accordo con te. Il vestito ha il suo punto di forza nelle spalle e il capello lo hanno dovuto alzare.
    Invece per quanto riguarda il look del film, dimmi dimmi 🙂

    • enrico

      uhhh per quanto riguarda gli outfit generali del film …
      per quanto riguarda Christian, secondo me sono state operate delle scelte di taglio sartoriale pressoché perfette per gli outfit formali, anche quelli informali non mi sono dispiaciuti eccezion fatta per il jumper che indossa nella scena dentro Clayton, ma è un mio problema di gusto, non che non sia in sintonia con il personaggio, credo che Christian avrebbe potuto tranquillamente indossarlo, però lo preferisco in jeans e camicia bianca come nella scena dell’appartamento di Christian prima della prima volta nella Stanza Rossa.
      Gli outfit di Anastasia invece, secondo me all’inizio erano davvero “terribili”, detto questo però va detto che è il personaggio che richiedeva quel tipo di abbigliamento un po’ sciatto … credo che il picco più basso sia stato raggiunto con l’abitino prendisole proprio della scena della prima volta nella Stanza Rossa, ma anche qui ci stava che il personaggio non si fosse ancora raffinato, cosa che in effetti fa con i 2 outfit più formali, l’abito prugna della negoziazione è quello che preferisco, e l’abito color pesca della cena a casa dei Grey, anche se forse tu much pink … ma nel complesso bene anche per quello.
      Cosa strana ad esempio le scarpe … ho sentito che un sacco di ragazze/donne hanno schifato le strane ballerine che Ana indossa per quasi tutta la prima metà del film, in realtà a me sono piaciute moltissimo e per altro mi è stato detto da una collega che un modello in tutto simile a quello, sono state le scarpe più vendute lo scorso inverno da Zara … misteri della fede della moda.
      Credo che dal prossimo film però il costumista si potrà sbizzarrire di più con gli outfit di Ana, anche quelli per il lavoro, più sofisticati di quelli utilizzati per il primo film … staremo a vedere … Bridges è uno molto bravo, sono certo che non ci deluderà.

      • Miss Steele

        Concordo per il jumper e con l’ outfit sottotono di Ana, ma lì effettivamente era prevedibile. Ho letto che la camicia della prima scena era stata girata al contrario, perchè troppo costosa così com’era in origine. Il vestito della cena troppo pink, concordo. Quello prugna il migliore.Il vestito della laurea non male.
        Christian,pressochè perfetto.
        Il taglio delle ballerine è molto in voga effettivamente. Ho visto modelli con il tacco che presentano la stessa forma sul collo del piede.
        Grazie Enrico del tuo parere 😉

  4. enrico

    sai una cosa che mi ha sempre fatto un po sorridere Miss Steele ?
    leggendo 50 shades mi sono reso conto che la James, almeno in fatto di ricerca di descrizione outfit avrebbe potuto fare un pò di ricerca in più … nel senso che spesso fa mettere a Christian la camicia in lino con i i pantaloni di flanella, ed è un accostamente quantomeno bizzarro … oppure è uno che ha problemi di termo-regolazione e soffre di caldo al torace e freddo al cavallo e alle gambe … non ci aveva fatto caso nessuna ?
    :))))

    • Miss Steele

      Si hai ragione!!!sempre i pantaloni di flanella e camicia in lino! Magari non è propriamente una fashion addicted..non credo onestamente. Non ha approfondito molto.
      ps.non credo Christian abbia problemi di termo-regolazione 😉 😉 😉

      • Costanza

        Miss Steele, Enrico che dirvi?

        FATE VERAMENTE PAURA!!

        Gli unici paroloni di moda che conosco sono limitati: pantalone, gonna, giacca. Punto. 🙁
        Conosco anche le scarpe: le indosso sempre, oltre alle pantofole…

        Addio Miss Steele!!
        Dopo la mia confessione, non mi guarderai più con gli stessi occhi!
        🙁
        Ti voglio bene, sappilo! <3

        • enrico

          Costanza … :)))
          se non sapessi parlare di moda il mio titolare si dovrebbe preoccupare … :)))

          • Costanza

            Enrico, spero solo che il giorno che ci conosceremo, sarai clemente con me… 🙁

            Per tranquillizzarti, non vesto come Anastasia e so usare l’abbinamento dei colori. 😉

            E’molto bello il tuo lavoro. Complimenti per la professionalità. 🙂

            • enrico

              grazie :)))
              uno di questi giorni mi sa che ti chiederò di interpretare anche uno dei miei sogni :)))

            • Miss Steele

              Ahahahaah amica mia non ti abbandonerei mai!
              Mi ricordi sempre qualcuno….<3 <3
              Enrico se fossi qui ti porterei ad aiutarmi a comprare un vestito per un matrimonio!!
              😉

            • Costanza

              Sono a tua disposizione, Enrico!
              Alcune si sono già prenotate… 😉
              Ma raramente mi è capitato di interpretare il sogno di un uomo, perché di solito sono riservati.

  5. Jenny

    E’ un piacere leggere Enrico ed illuminante! L’abito che indossa Dakota e’ senza dubbio molto bello tra tutti quelli che ultimamente, nelle sue uscite ufficiali, ha indossato e’ quello che però meno preferisco! Premesso che ha un corpo che le permette di indossare bene un po tutto, beata lei, quello che più mi è piaciuto, anzi quelli che più mi sono piaciuti sono l’abito rosso della notte degli Oscar e quello nero di una delle Premiere, se non erro forse quella di Berlino, premesso che anche quello bianco era bellissimo!