Dakota Johnson: “Cerco di usare il mio corpo come strumento artistico al servizio del personaggio che interpreto”

 

 

Una nuova intervista a Dakota Johnson tutta italiana. La trovate sul nuovo numero di Vanity Fair dal 4 novembre 2015.

Piccola anticipazione:

– Che piani ha per la carriera, per il suo futuro?

Piani, nessuno. Però ho molti sogni. Mi piace scrivere e un giorno vorrei dirigere un film.

– Ha un account Instagram che usa poco.

Mi hanno costretta ad aprirlo. Perché i fan cercavano mio fratello o mia sorella per parlare con me. Onestamente mi sembra uno strumento utile per informare su attività umanitarie o poco altro. Ma non so esattamente che farmene e non so nemmeno se mi piace. L’unica cosa tecnologica che mi piace usare è FaceTime.

 

Per leggere la lunga intervista completa Vanity Fair vi aspetta in edicola dal 4 novembre.

 

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi