Dakota Johnson: “Amo Ana Steele ma ho voglia di fare nuove esperienze”

 

 

Conosci un po’ di più e un po’più a fondo Dakota Johnson da queste sue nuove dichiarazioni per un magazine svizzero!

 

INFANZIA

Cerchiamo di essere onesti. Sono cresciuta circondata di persone alquanto egocentriche, ma era nella norma. Non sono nata a Hollywood, ma ho trascorso la maggior parte del mio tempo nella mia adolescenza. C’era sempre una folla di artisti di tutti i generi che mi circondava. Famosa o no, era gente decisamente eccentrica. Mi sono ben presto resa conto che non era un’ infanzia normale, ma non era necessariamente un male. In realtà, non ho mai conosciuto un altro tipo di infanzia per poter confrontare.

 

L’AMORE DEI GENITORI

Un amore movimentato quello di Melanie Griffith e Don Johnson: due matrimoni e due divorzi. ovviamente tra loro.

Ho capito che non dovrebbe essere così! Mi capita di immaginare che un giorno incontrerò il grande amore della mia vita che e che durerà per tutta la vita. Ma ho anche momenti  in cui cado nel cinismo, mi dico che per trovare l’amore con la A maiuscola è troppo una rarità per riuscire ad avere questa opportunità.

 

 

dakota2-0

 

ADOLESCENZA

I momenti più belli della mia gioventù, li ho passati nel ranch di mio padre in Colorado. La vita era semplice, tranquilla e mio padre mi ha insegnato molte cose fantastiche. Prima dei nove anni sapevo come sparare con il fucile, montare a cavallo e guidare una moto. E’ stata una vita da sogno.
L’adolescenza, invece, è stata molto più complessa: a 15 anni, i miei genitori decisero di mandarmi in un collegio cattolico per ragazze. Ho odiato quella esperienza fin dall’inizio. Essendo solo ragazze, si innescano situazioni orribili. A 16 anni, alcune riviste avevano iniziato a parlare di me e inventato storie orribili con il pretesto che ero la figlia di personaggi famosi. Era disgustoso ed ero incapace di reagire contro quegli attacchi.

 

LE DONNE DI CASA

Mia madre e la nonna avevano una forte femminilità e ruoli molto sexy nelle loro rispettive carriere. Mi hanno incoraggiata a superare me stessa quando ho accettato Cinquanta Sfumature di Grigio.

 

 

dakotavfadds_05

 

CINQUANTA SFUMATURE DI SEQUELS

Dobbiamo girare due film, che non mi dispiace di certo perché amo il personaggio di Ana Steele, anche se ho voglia di altre esperienze.

 

IL FUTURO

Se qualcuno mi parla del prossimo anno, mi vedo vivere a New York. Ma tra 15 o 20 anni, immagino di essere ben sistemata in una casetta lontano da Hollywood, come il ranch di mio padre in Colorado.
Bambini? Certo, ma devo iniziare a cercare il padre prima di pensare di avere un bambino….e io non ho fretta!

 

excfiftyshadesen_281629

 

IL TUO GIOCATTOLO PREFERITO

Bambi! Ho avuto un peluche di quel personaggio Disney perché mi era rimasta affascinata dal film d’animazione.

LA FRASE CHE TI HA INFASTIDITO

Tira indietro la pancia e raddrizzare le spalle, perché questo aumenta il seno! (Ride)

UN ODORE DELLA TUA INFANZIA

Il prato del giardino quando era appena stato tagliato. Il giardiniere veniva ogni settimana a tagliarlo nella proprietà dei miei genitori e mi  piaceva sentire l’odore dell’erba attraverso la finestra della mia stanza, che avevo lasciato aperta apposta quella mattina.

dakota151115_05

LE TUE CARAMELLE PREFERITE

Toblerone. Mi è sempre piaciuto molto il cioccolato da bambina ed è nuovamente il mio piccolo peccato di oggi.

LA VERDURA ODIATA

Asparago. Il suo semplice odore in cucina è abbastanza per farmi fuggire dalla stanza.

IL PRIMO AMORE

Eravamo bambini, era un ragazzo di nome Jackson. Era la prima volta che pensai di essere innamorata. Ero troppo giovane per capire veramente che cosa significava.

L’EROE DEI TUOI SOGNI

Catwoman. Mi piacerebbe tanto impersonarla sullo schermo un giorno!

 

 

vfadds_281129

 

 

Intervista per il Magazine Version Femina (Svizzera)

 

 

@ Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

 

2 commenti