Consigli per la lettura: “Un Amore in Gioco” – il secondo capitolo della serie “Chinooks Hockey Team” di Rachel Gibson

Esco da un periodo di letture che mi hanno prosciugato emotivamente e avevo bisogno di qualcosa di frizzante, stuzzicante ed ironico, qualcosa capace di risollevare il mio morale.

Spulciando tra le varie proposte di questo mese la mia scelta è caduta su “Un Amore in Gioco”, il secondo capitolo della serie “Chinooks Hockey Team” di Rachel Gibson, pubblicato dalla Romanzi Mondadori all’inizio di ottobre.

Una decisione azzeccata, che mi ha portato a scoprire una protagonista femminile tutta pepe e un personaggio maschile dal fascino veramente accattivante.

L’intera serie ruota attorno ai giocatori di Hockey dei Chinooks, squadra della città di Seattle, ed è stata inaugurata lo scorso aprile con “Irresistibile.”  Inutile dire che, i protagonisti maschili di questi romanzi sono uomini alpha dall’elevato testosterone, completi di tutti gli optional: muscoli scattanti e ben scolpiti, sguardo che stende e quella ostentata arroganza dell’uomo di successo.

Con questo secondo appuntamento, conosciamo Luc Martineau portiere della squadra, aria da ragazzaccio con un debole per gli accessori appariscenti, infatti, oltre il costoso Rolex al suo polso ama sfoggiare anche bellone mozzafiato dalle curve provocanti, l’unico requisito non richiesto è un cervello funzionante. Riuscite ad immaginare  gli scoppiettanti fuochi d’artificio che avvengono quando nel team della squadra arriva Jane, giornalista intraprendente dal fisico minuto nascosto da abiti austeri ed informi, una zero di seno e profondi occhi verdi?

Come molte di voi sapranno, io adoro le scaramucce e i ripetuti battibecchi, quella elettricità palpabile sinonimo di un desiderio che aspetta solo di esplodere e, se anche voi ne siete attratte, questo romanzo è un vero vulcano in tal senso.

unamoreingioco.jpg

 

Jane è una ragazza semplice, conosciuta nell’ambiente della carta stampata soprattutto per la sua rubrica sul Seattle Times “Una Sigle in Città”, in perfetto stile Sex &  The City, ma in forma completamente anonima si occupa anche di qualcosa di molto piccante! Infatti, con lo pseudonimo di Honey Pie scrive racconti erotici per un mensile maschile, dando sfogo a tutte le sue fantasie più sfrenate. Una doppia vita che le permette di pagare i conti ed accumulare esperienza, quindi , quando il suo direttore le offre di ricoprire il ruolo di inviata per la squadra locale di hochey, Jane accetta di buon grado, certa che l’esperienza le sarà d’aiuto per futuri progetti professionali più ambiziosi. Ma quella che si preannuncia è una e vera propria battaglia in un ambiente ostile, estremamente maschilista ed anche superstizioso, pieno di riti scaramantici per ingraziarsi la buona sorte. Lo stesso Luc vanta il soprannome di Lucky e ha tatuato un ferro di cavallo…..

Ahhhh curiosone, volete sapere dove?, dovrete scoprirlo da sole, come capitato alla nostra Jane, e vedrete che non ve ne pentirete.

Jane si ritrova un intero team, con Luc in testa,  pronto a metterle i bastoni tra le ruote, con la speranza di vederla scappare alle prime imbarazzanti difficoltà, come ad esempio le interviste a fine partita negli spogliatoi, con aitanti atleti con ben pochi indumenti addosso. Ma la ragazza è un tipo che non molla facilmente e tra colpi bassi e qualche gioco d’astuzia riuscirà a rendersi indispensabile per la squadra, mettendo in ginocchio quegli omaccioni grandi il doppio di lei, meritandosi anche il suo soprannome: quello di squalo.  Vinta la diffidenza iniziale, e sfoderato il suo caratterino, riuscirà anche a conquistare Luc, il suo sogno proibito, quello che lei considera l’uomo fuori dalla sua portata. Ma alle volte il cervello serve a qualche cosa, tipo lanciare sfide che non possono essere ignorate.

Un storia che, sono pronta a scommettere, divorerete in poche ore e che vi farà maledire il momento in cui arriverete alla parola fine. Ricco di battutte ironiche, gag esilaranti e una sensualità che buca le pagine. Un mix perfetto per qualche ora di spensierato dolce far niente in compagnia di una lettura effervescente.

 

 

EMOZIONI_32TRAMA

La giornalista Jane Alcott cura una rubrica femminile per il “Seattle Times”, mentre in incognito scrive le pornostorie di Honey Pie per un pubblico maschile. Quando il collega della cronaca sportiva si ammala, viene incaricata di seguire la squadra di hockey dei Chinooks. Di questo sport Jane non sa niente, e l’ostilità dei giocatori, in particolar modo dell’affascinante portiere Luc Martineau, le rende il compito ancor più difficile, finché non viene vista come un portafortuna. E se Jane è invaghita di Luc, lui è intrigato da quella donna che, sotto un’apparenza gelida e professionale, nasconde una focosa passione. Per fare il grande salto, tuttavia, entrambi devono liberarsi da intime paure che ancora li frenano. Ma quando Luc scopre che Jane è l’autrice di Honey Pie, e che ha pubblicato particolari della loro relazione sessuale, tutto sembra perduto…

 

 

 

LA SERIE “CHINOOKS HOCKEY TEAM” E’ COMPOSTA DA:

1-      IRRESISTIBILE  ( Simply Irresistible )

2-      UN AMORE IN GIOCO ( See Jane Score )

3-      The Trouble With Valentine’s Day  (di prossima pubblicazione)

4-      True Love and Other Disasters

5-      Nothing But Trouble

6-      Any Man of Mine

 

DISPONIBILE SU AMAZON