Christian Grey: Predator NOT Protector

 

 

 

Quando si decide di manifestare contro qualcosa di inesistente devo ammettere che lo si fa in grande stile. Grande dispendio di energie, soldi in teli, t-shirt etc..

 

 

 

Queste manifestanti sono inglesi e si erano radunate fuori dai cinema proprio durante la proiezione del film. La notizia, da allora, ha cominciato a diventare virale solo ora. Un raro caso in cui qualcosa di inutile non diventa subito “alla moda”. E meno male.

Oddio, c’è liberta di manifestare a sostegno delle proprie idee, ma sarebbe opportuno manifestare per questioni fondate e serie.

 

 

Queste donne, secondo testimonianze, urlavano agli spettatori mentre entravano a vedere il film che Christian Grey è uno stupratore.

Per fortuna, sappiamo bene come è finita la faccenda: le manifestanti nel dimenticatoio, il film con super incassi. Forse anche loro, nel loro piccolo, hanno contribuito a far pubblicità alla pellicola.

Universal con E L James, ringrazia.

 

 

 

 

– Daily Mail UK

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

 

7 commenti

  1. Sonia

    Sono ignoranti, non capiscono niente, la VIOLENZA SULLE DONNE esiste e non è questa. Il film non incinta la violenza e soprattutto il protagonista, Christian Grey, non ha abusato affatto di Anastasia. Lui ha dei gusti particolari riguardante il sesso, ma questo non vuole dire che sia violenza, lui lo fa con donne che acconsentono a tutto ciò, lo fa con DONNE CONSENSIENTI. Alla fine sono le donne che hanno in mano la situazione, non c’è nessuna violenza.
    Santo cielo fanno cadere le braccia!!!!
    Prima di sparare puttanate a caso, riflettete, meditate molto intensamente.

    Chiedo scusa in anticipo se sono stata un po’ troppo incisa, ma a volte superano il limite!

    • Chibi

      A volte certe cose danno sui nervi anche a me………… -.-
      Mi vergogno di essere donna

  2. LINDA

    OMMIODIO MA QUESTE VERAMENTE ESISTONO?? RIDICOLE GROTTESCHE E AGGIUNGO UN PO’ “SFIGATELLE” SENZA OFFESA!! MA COME SI FA A MANIFESTARE SU UN LIBRO PRETTAMENTE USCITO DALLA FANTASIA DI UNA SCRITTRICE???
    FACENDO UN SUNTO DELLA STORIELLA ALLORA LEI INCONTRA LUI SI PIACCIONO SI INNAMORANO I GUSTI SONO GUSTI . NESSUNO VIENE A SINDCARE QUELLO CHE FATE SOTTO LE LENZUOLA DI CASA VOSTRA CON I VOSTRI UOMINI !!!
    E’ UN RACCONTO PRETTAENTE FRUTTO DELLA FANTASIA EROTICA DI UNA DONNA , NON CI VEDO NULLA E NON C’E’ NULLA DI VIOLENTO , E’ SOLO UNA STORIA D’AMORE

  3. Chibi

    Ma trombare di più e fare meno cazzate in giro?
    Ma i loro parenti non si vergognano???

  4. Ros

    ….e magari poi sono propio loro che lo fanno “STRANO”….guardate no comment

  5. Chiara

    Cosa mi tocca leggere! Almeno avete fatto pubblicità al film… Raga è SOLO un film! Ognuno ha la sua opinione però questa è veramente esagerata!!!!!! W 50 Sfumature. E’ pure un film che secondo me ha un significato molto profondo. Ditela tutta che siete invidiose e anche voi vorreste essere Anastasia Steele! Forza Forza… La trilogia mi piace moltissimo e fa capire molto e chiaro.

  6. Lauri

    Ma per piacere… gli abusi sono altri, non certo quelli di Christian Grey, personaggio peraltro di fantasia…

    Perché non manifestano per questioni serie e gravi , come quelle che purtroppo fanno sempre più parte del nostro mondo ?