Avete mai pensato alle movenze fluide e sensuali della danza come ad una sorta di preliminari?

_edy tassi.jpg

Chiudete gli occhi. Immaginate un piccolo locale dagli arredi pacchiani, uno splendido uomo dall’aria annoiata sorseggia la sua birra appoggiato al bancone del bar, le luci in sala si abbassano, tutta l’attenzione rivolta verso il palcoscenico dove appare lei: una dea dalle forme morbide e voluttuose.

Vi siete appena immerse nell’atmosfera di “Ballando con il Fuoco” il romanzo d’esordio di Edy Tassi, già pubblicato l’inverno passato nella collana Passion edito Harlequin Mondadori, ed ora ripresentato, in una veste tutta nuova, e promosso nelle librerie.

Avevo acquistato questo romanzo mesi fa, su consiglio di un’amica, ma poi lasciato in stand-by, aspettando…non so, lo stato d’animo giusto o un’occasione particolare, che puntualmente si è presentata in questi giorni.

Edy Tassi è l’ennesima conferma che le autrici made in Italy di talento esistono, basta solo scovarle e dar loro la giusta visibilità. E non è un caso se la casa editrice ha promosso il suo romanzo puntando su di lei: l’unica italiana ad avere guadagnato un posto nella sua collana, per così dire, di “Lusso.”

L’autrice nasce come accanita lettrice del genere, fin dall’adolescenza, passione che si è trasformata in un lavoro nell’età adulta come traduttrice dei suoi amati romanzi, per approdare infine alla scrittura. Una vita passata in mezzo alle pagine e a tante storie, di altri prima, fino a crearne delle sue. Tutto questo amore e dedizione nel raccontare storie, a mio avviso, si percepisce nei suoi scritti, curati nei dettagli e nella narrazione, tanto da catturarvi e rissucchiarvi in un vortice di emozioni durante la lettura. Nel susseguirsi degli eventi, non vi nego, che l’ansia di arrivare alla parola fine non mi ha mai abbandonata, procurandomi diverse notti insonni.

Niente è lasciato al caso, alcuni dei momenti più bollenti e sensuali del romanzo sono accompagnati da una soundtrack di tutto rispetto, con quelli che sono conosciuti come i maggiori successi musicali degli anni ottanta, partendo da Rod Steward, Prince e, lo ammetto, con i Duran Duran ho praticamente ululato.

Il romanzo è ambientanto nel mondo della danza, caro all’autrice, e vede protagonista Nicholas Morgan, affascinante coreografo, e Arianna, ballerina della sua compagnia di danza di giorno e conturbante danzatrice di night club di notte, con il suo alter ego: Sweet Thunder.

Nicholas ha una regola: mai intrecciare relazioni personali con le sue ballerine. Ma quando davanti ai suoi occhi appare l’esibizione di Sweet Thunder tutte le sue certezze vacillano. I due inizieranno un sottile gioco di seduzione, ignari che la strada intrapresa è quella dell’amore.

Un romanzo che, una volta giunte al termine, avrete voglia di ricominciare da capo, credetemi.

 

BallandoConIlFuoco- copertinaTRAMA

Un uomo siede al centro della stanza, in attesa. Nel silenzio, un rumore di tacchi femminili gli stuzzica i sensi. Lo spettacolo sta per cominciare… e nulla sarà più come prima. Arianna Radburn ha una doppia vita: ballerina instancabile di giorno presso una delle compagnie di danza più prestigiose di Londra e creatura conturbante di notte, quando, con il nome di Sweet Thunder, mostra il suo corpo perfetto all’Icing on the Cake. Ma gli occhi famelici degli uomini non l’hanno mai eccitata, finché non riceve una proposta sconvolgente: esibirsi per un unico cliente, notte dopo notte, dietro lauto compenso. A sconvolgere Arianna non è tanto la natura della proposta, ma l’uomo che gliela fa. Nicholas Morgan, infatti, è il suo visionario coreografo. Un uomo bellissimo, affascinante e implacabile in sala prove. Che ha una regola ferrea: mai fare sesso con una delle sue ballerine. La donna provocante che si esibisce per lui, però, non è la stessa che lavora nel suo affermato corpo di ballo. Riuscirà Arianna a camminare sulla linea sottile che divide uno spettacolo sexy da un vero tentativo di seduzione? O, sguardo dopo sguardo, gesto dopo gesto, la passione finirà per esplodere con conseguenze imprevedibili per entrambi?

 

LEGGI LE PRIME PAGINE IN ANTEPRIMA