Antonio Banderas ancora non ha visto Dakota Johnson in 50 Sfumature di Grigio

 

 

 

L’ex patrigno Antonio Banderas ammette di non aver ancora visto la figlia dell’ex moglie Melanie Griffith nella pellicola che tanto fa discutere il mondo.

L’ex sex symbol latino (la povera Dakota ha avuto per genitori, per patrigno e addirittura per nonna, solo sex symbol. Che vitaccia crescere così) fa una confessione ai microfoni di ITV che forse ancora non si sapeva. Diciamo forse è perchè in tempi di promozione film  si è detto tutto di tutto ripetendo sempre le stesse dichiarazioni nelle video interviste quasi come un copione precedentemente scritto.

 

“Ogni volta che Dakota veniva chiamata per un provino chiedeva a sua madre di non andare con lei perché non voleva far sapere di essere figlia di… Idem a suo padre biologico.”

 

Chissà se Antonio ha dato consigli a Dakota in tempi più remoti.

 

“Due o tre anni fa per una serie televisiva che si chiamava Ben e Kate.”

 

In parole povere Banderas è davvero orgoglioso (ma non è mai stato un mistero) di Dakota.

 

“L’altro giorno ero a Los Angeles, un produttore mi si è avvicinato e mi ha detto ‘Il film è buono, ma la tua figliastra è favolosa.’ Questo mi rende molto orgoglioso. Lei ha le competenze e conosce bene Hollywood grazie anche a sua nonna.”

 

 

– Mirror UK

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.