Secondo il sito italiano Telefilm Central il ‘vampiro’ Alexander Skarsgard non avrebbe nessun problema a interpretare il bel miliardario Christian Grey.

Riportano infatti queste sue dichiarazioni:

Ho una camera del sesso nella mia cantina – o meglio il personaggio in True Blood- così io sono già stato formato sulla questione’, ha aggiunto.

‘Io non ho alcun problema con le scene di sesso. Non le trovo difficili o fastidiose’, ha osservato. E ha anche condiviso dei consigli per affrontarle:’ Relax e divertirsi mentre le si gira’ ha detto l’attore con una risata. ‘Questo è il mio trucco‘.

 

Probabilmente l’attore avrà finalmente letto i libri della trilogia perchè  circa un mese fa dichiarava di non averlo ancora fatto e l’impressione era quella di una certa freddezza verso questi romanzi a sfondo erotico. Inoltre aveva anche dichiarato che prima di tutto avrebbe dovuto leggere la sceneggiatura ( stessa cosa dichiarata anche da Matt Bomer, ma del resto penso sia normale per un attore leggere prima lo script poi eventualmente decidere se accettare un ruolo).

I giochi attualmente sono apertissimi, il personaggio di C. Grey sicuramente promette grande visibilità e successo all’attore che lo interpreterà, quindi è normale che un pensierino al film gli attori lo facciano. E forse più di un semplice pensierino 😉

Noi da parte nostra ci auguriamo sia un attore capace davvero di emozionare come ci ha emozionate il personaggio ‘di carta’.