Care lettrici più giovani, preparatevi per uno shock: la passione tra gli anziani così chiamati dal Daily Mail o come diremmo noi ‘diversamente giovani’ :) è in piena espansione in termini di vendite di libri :) e sinceramente non ci troviamo nulla di shockante…anzi ;)

Il dailymailUK pubblica oggi questo interessante articolo:

‘C’è un nuovo caso letterario per ora in versione e-book: ‘Thursdays In The Park’ – giovedì al parco -  racconto romantico di una donna sessantenne che incontra l’uomo dei suoi sogni mentre cura i suoi nipoti al parco e destinato a diventare l’ultimo romanzo fenomeno letterario!

Il debutto di successo di questo lavoro di Hilary Boyd – l’autrice di questo romanzo – è tanto più notevole se si considera che ha venduto 1.000 copie da quando è stato pubblicato lo scorso anno. Ristampato nel mese di agosto con la stessa campagna e lo stesso design della copertina anteriore, non sembrava esserci motivo per piazzarsi meglio una seconda volta, ma i suoi editori hanno anche lanciato un versione  e-book così in voga in questi periodi, ed è cresciuto costantemente solo con il passaparola! Ora il libro dell’amore nato al parco è in testa alle classifiche da quattro settimane, vendendo più  del noto scrittore Ken Follett e di Cinquanta Sfumature di Grigio di  EL James.

 

 

Inoltre i diritti di traduzione per questo romanzo sono stati venduti in Francia, Svezia, Finlandia e Germania, e pare ci siano trattative in corso addirittura per una versione cinematografica. il libro narra la storia  della nonna Jeanie che  incontra in tarda età l’uomo dei suoi sogni, Ray, nel parco, mentre fa la tata ai suoi nipotini. Combatte poi con il dilemma di avere un marito che non adempie più ai suoi doveri coniugali più intimi e la tentazione della vita con un nuovo partner.

Hilary Boyd

Giovedì nel Parco arriva sulla scia del successo fenomenale dei libri di EL James, ma riferendosi alla storia raccontata nella trilogia la signora Boyd ha aggiunto: ‘Tutto quello che posso dire è che il sesso nel parco batte sesso nel seminterrato.‘ Mrs Boyd ha scritto romanzi per più di 20 anni, ma solo questo – forse forte dell’onda di notorietà dei ‘libri alle sfumature’ come li definiremmo noi –  è stato il primo a essere pubblicato.
Il suo secondo romanzo, ‘Tangled Livesì, è uscito nel mese di agosto e ora sta finendo il suo terzo, che narra la storia di una infermiera di mezza età che si innamora di un alpinista.’

Io aggiungerei che tanti autori nuovi o anche non alle prime armi dovrebbero ringraziare l’onda trascinatrice dei libri della trilogia grazie alla quale anche loro stanno avendo una propria popolarità.

1 commento

  1. Rosaria Zanetel

    … bene bene bene… io, molto meno fiduciosa di Hilary Boyd, avendo più di 60anni, da un po’ scrivo celandomi dietro la personalità di due quarantenni maschi scapoli: un tale “nipote Giorgino” e “Tommy Winkley”, di cui tengo un blog diario quotidiano su Linkiesta. Che per merito di Hilary (anche l’altra che conosciamo, la Clinton, è ben tosta nei suoi ovefr 60) possa anch’io ricominciare a scrivere con la mia vera età?! Rosaria Zanetel