50 Sfumature di Rosso Film: troppo HOT per il Brasile

 

 

Il Brasile considera un po’ troppo bollente Cinquanta Sfumature di Rosso al punto di non raccomandarlo ai minori di anni 16.

 

Il ministero della Giustizia ha analizzato e pubblicato oggi, 1 febbraio, la classificazione indicativa di Cinquanta Sfumature di Rosso . Poiché la pellicola presenta scene di ” nudità, sesso e violenza “, la sua classificazione è quella di non raccomandata per i minori di sedici anni.