50 Sfumature di Rosso Film: nuove curiosità raccontate da Eloise Mumford

 

 

Altre inedite curiosità raccontate da Eloise Mumford con il suo personale commento!

 

 

1. Le scene del club sono state difficili da girare.

Dopo che Kate ed Elliot si fidanzano – in un club – tutti riempono la pista da ballo. Ma la musica che senti nel film non è la musica che suonava durante le riprese; al contrario, gli attori ballavano senza musica!

La musica è suonata per circa un secondo, e poi l’hanno spenta e hanno tenuto solo un battito. Mi fa sempre ridere, Luke Grimes. Io e lui avevamo parecchie scene in cui dovevamo ballare insieme in modo sensuale… In realtà c’era silenzio mentre ballavamo. Tutto questo ti fa ridere e ti fa legare di più col partner, dovendo fare questa cosa che non faresti mai nella vita reale.

2. Il viaggio di Aspen è stato girato a Whistler, in Canada, e le escursioni nei boschi sono state spettacolari.

 

Abbiamo viaggiato tutti insieme e stavamo in un albergo insieme. E ‘stato davvero bello,  uno di quei momenti in cui quasi non riesci a credere che questo è davvero il tuo lavoro! Ci sono molti momenti spiacevoli come attori, e ho avuto la mia giusta parte, quindi quando hai momenti del genere, li apprezzarli ancora di più.

3. Ha improvvisato la repulsione delle meduse.

Quando Kate e Ana barcollano fuori dal Bar dopo la loro bevuta, Kate sta terminando una storia con un riferimento alla sua repulsione delle meduse.

Dato che Kate ed Elliott erano appena stati in viaggio alle Barbados, lei racconta del loro viaggio. Mi ha fatto ridere questo dettaglio perché mio papà è un biologo marino e non ho paura delle creature oceaniche. Di tutte le cose del mondo che mi fanno schifo, le meduse non sono tra queste.

4. Grande cast.

 

Una delle cose che amo di più di questo cast è che tutti si concentravano sul fare un grande film. Le persone erano lì per lavorare, che io, come un nerd totale, ho molto apprezzato.

5. Per l’ultima volta: Jamie e Dakota hanno una chimica!

 

Io credo che era un piacere per loro lavorare assieme. La cosa che amo di loro due è il loro divertirsi. Un’atmosfera davvero divertente essere su quel set.

 

 

– Cosmopolitan