50 Sfumature di Rosso Film: le dichiarazioni degli attori e della produzione

 

 

Le dichiarazioni ufficiali della produzione e degli attori di Cinquanta Sfumature di Rosso.

 

James Foley sul lavoro che Dakota Johnson e Jamie Dornan hanno dedicato alla serie

Jamie e Dakota hanno un tipo di connessione istintuale con i loro personaggi che hanno trovato attori che sono veramente bravi nelle loro parti. Fanno riferimento a qualcosa che sanno; non stanno facendo credere.
In qualche modo, Dakota si è inserita nella psicologia e nelle emozioni di Ana, e Jamie si è ulteriormente rilassato nel ruolo; in Cinquanta Sfumature di Rosso lo vedi proprio entrare in Christian Grey.

 

Michael DeLuca sul lavoro che Dakota Johnson e Jamie Dornan hanno dedicato alla serie

Non solo Jamie e Dakota sono stati incaricati di portare in vita due dei personaggi più amati del secolo scorso, hanno soprattutto dovuto scoprire le sfumature di Christian e Ana sotto l’occhio implacabile del pubblico.
Si sono comportati con eleganza, fascino, compassione e facilità, il tutto mentre sondavano le profondità dei loro personaggi.
Parlo per tutti coloro che sono coinvolti nella produzione quando dico che nessun attore avrebbe potuto fare di meglio.

 

Dakota su Anastasia Grey in Cinquanta Sfumature di Rosso

Nell’ultimo film, c’è più suspense, più un aspetto da thriller, con personaggi aggiuntivi e più azione: tutto ciò è intrecciato con la storia d’amore.
Una storia d’amore che si è evoluta e approfondita.
Anastasia e Christian sono sposati e Anastasia ha ricevuto una promozione, aumentando l’intensità della sua vita privata e professionale.

 

Dakota su Cinquanta Sfumature di Rosso come una storia d’amore

Questa è una storia d’amore epica, ma facciamo del nostro meglio per mantenerla radicata e riconoscibile.
È una di quelle connessioni inspiegabili tra due persone che è completamente inenarrabile. In tutte queste storie, trovi i protagonisti di fronte a situazioni che richiedono a uno o entrambi di piegare le loro volontà e adattarsi al loro amore.

 

Dakota sull’ossessione di Jack Hyde per Christian Gray

Jack vuole quello che Christian Grey ha, vuole la sua casa. Vuole il suo elicottero. Vuole sua moglie.
Se non può avere tutto ciò, farà tutto il possibile per distruggerlo. Si sente autorizzato a quella vita, quindi non c’è nulla che non farà per ottenere quello che vuole … che è solo per punire Christian per  la vita che avrebbe potuto avere.

 

Dakota sull’evoluzione del personaggio di Anastasia durante i film 

All’inizio di Cinquanta Sfumature di Grigio c’era questa ragazza che non si era mai truccata, piuttosto ingenua e non molto concentrata sul suo aspetto.
Mentre si avvicina a Cinquanta Sfumature di Rosso, si vedrà una donna giovane ed elegante che è il capo della sua vita professionale e privata.
Lei comprende il suo corpo e la sua sessualità.
Lei è schietta e sicura; tutto ciò si traduce attraverso il suo aspetto.

 

Brant Daughetry sull’accoglienza calorosa di Dakota Johnson

Devo dare credito a Dakota perché ha accolto tutti a braccia aperte: è una delle persone più gentili che abbia mai incontrato.
L’ho incontrata molto brevemente il primo giorno.
Il giorno dopo è venuta e ha chiesto: “Brant, come stai oggi?”  Ho pensato, ‘Wow, ha così tanto successo in questo momento, e non abbiamo mai lavorato insieme – ci siamo incontrati a malapena.’
Si è presa il tempo di ricordare il nome di tutti e di dare loro il benvenuto.
È un po ‘snervante, entrare in questo grande mondo segreto, ma lei e James Foley lo hanno reso fantastico.

 

Dakota sulla pratica di maneggiare un’arma da fuoco e pilotare la Audi R8 V10 2017

Ci sono pistole e acrobazie e inseguimenti in auto … esattamente l’opposto dello stile di vita abbastanza sedentario di Ana nel primo film.

 

Dakota durante le riprese della scena del matrimonio

Ho sposato Jamie 14 volte quel giorno.
È di per sé una cosa divertente fare una scena di nozze e indossare un abito da sposa e dire tutto il rituale del matrimonio, ma ancora più buffo farlo con lui.
Entrambi non riuscivamo a ricordare i nostri voti  e continuavamo a perderci nelle risate durante le riprese.
È stato davvero bello avere l’intero cast sul set quel giorno.

 

James Foley durante le riprese delle riprese della scena della Torre Eiffel con Dakota e Jamie

La cosa più speciale per me è come Jamie e Dakota stiano ancora ridendo tra loro.
Abbiamo girato una scena sul balcone che si affaccia sulla Torre Eiffel, il giorno 103, e stavano ancora ridacchiando tra di loro.
Questo, ovviamente, è l’essenza del film e il fatto che fossero in grado di avere quel tipo di chimica è la cosa più dolce.

 

 

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.