50 Sfumature di Rosso Film: il mistero della Dottoressa Greene

 

 

Forse tutte non ricorderanno o magari – difficile – non ci avranno fatto caso, ma l’attrice che impersona la Dottoressa Greene, colei che rivela la gravidanza ad Anastasia, è cambiata dal primo film. Anche se nel primo film non si è vista.

Per il primo film la produzione aveva annunciato che il personaggio della ginecologa di Anastasia sarebbe stato interpretato da Anne Marie DeLuise (QUI lo avevano annunciato nel 2014).

 

 

Come invece abbiamo potuto vedere nell’ultimo film, la Dottoressa appare un tantino diversa. L’attrice è Catherine Lough Haggquist.

 

 

Perchè questo cambio “in corsa”?

La motivazione non è stata resa nota e nulla è trapelato come indiscrezione dalla produzione.

Della precedente attrice ci resta l’intervista in cui dichiarava che le scene da lei girate nel primo film erano state tagliate e che non era stata più contatta dalla produzione sebbene avesse firmato un’opzione per i sequel.

 

Ho girato per un giorno. Tecnicamente erano  due scene, descritte nella sceneggiatura. La prima scena quando Christian mi presenta Anastasia, poi le spiego l’importanza di prendere la pillola tutti i giorni e poi esco dall’appartamento.
La scena continua con Christian e Ana e lui le chiede come era andato l’appuntamento con la ginecologa. Questo è stato girato mentre ero ancora presente sul set e ho capito, quando ho sentito quella battuta, che si poteva tranquillamente tagliare la scena precedente senza compromettere la comprensione della storia al pubblico. A quanto pare nel film c’erano più di 30 minuti di troppo e molte scene dovevano essere tagliate; purtroppo, la mia era una di quelle.

 

 

CLICCA QUI PER LEGGERE L’INTERVISTA COMPLETA.

 

Immaginate il nostro stupore quando nel film abbiamo visto un’attrice diversa da Anne Marie DeLuise……

 

 

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

 

1 commento

  1. Mrs Cinnamon

    ci avevo fatto caso anche perchè se ricordo bene la descrizione della green nel libro corrispondeva alla scelta dell’attrice (o forse ora mi confondo con andrea e tutte le altre bionde che gravitano attorno a grey boh, comincio a perdere colpi), ma mi ero convinta che il tutto sarebbe stato ridotto ad una voce fuori campo quindi capirete la gioia quando ho visto che la dottoressa aveva un volto. Curiosità, nel cast se ricordo bene appariva anche il personaggio della moglie di flynn, almeno dalla versione al cinema non mi è sembrato di “vederla”, confermate? Mentre ho trovato adorabile nel matrimonio il ballo di christian con quella adorabile vecchietta che credo impersonasse la nonna…