50 Sfumature di Nero Film: IL VOSTRO PARERE

 

 

Da oggi potete esprime QUI – E SOLO E UNICAMENTE QUI – il vostro parere sul film Cinquanta Sfumature di Nero!

NESSUNA CENSURA

Potete liberamente scrivere quello che pensate, senza filtri e potete spoilerare senza pietà!

DATECI DENTRO!

 

 

C3h62LpUcAA3_mB

187 commenti

  1. Irene

    Volevo aggiungere che ci hanno fatto aspettare due anni e potevano fare qualcosa di completo.
    Ora il prossimo anno faranno il terzo ma già si parla di una serie TV e invece di perdere tempo 3 anni avrebbero dovuto fare il film più lungo e magari dividerlo come hanno fatto con twilight.
    Cmq l’idea che cambino gli attori mi piace e che rigirino il grigio.
    Chissà chi sarà Christian Grey e chi Anastasia forse Matt Bom o Ian del vampiri e lei nn so forse Alexis Bledel.

  2. Giogi

    Ciao a tutte.
    Io devo dire che rispetto al primo é andato meglio questo film, ma non benissimo. Le voci mi sono piaciute molto, secondo me erano giuste. L’unica pecca, si é bellissimo vedere Dornan nudo, ma fino ad un certo punto, il film mi sembrava concentrato solo sul sesso, non mi sembra si sia data la giusta importanza al cambiamento di Christian. Secondo me mancano delle scene quasi fondamentali, come quelle che avete elencato, ad esempio il dott.Flynn, Christian che inginocchiato non parla e poi dice Ti amo (si doveva dare più phatos a questa scena e più tempo), il fatto che é stato lui ad accompagnare Ana alla mostra di José e si parlano in macchina,….e poi vogliamo parlare della riconciliazione tra i due protagonisti, nel film sembra che Ana non abbiamo passato nessun tipo di “inferno” per la sua mancanza e poi puff tornano insieme, dove sta la comunicazione, dove sta la dichiarazione di Christian del fatto che e stato malissimo anche lui in quei giorni; confermo il poco dialogo e il poco sentimento\conversione di Grey. Eccellenza nel film é stato Jack Hyde, fantastico nell’aspetto e nella parte, é stato bravissimo. Forse il regista si é concentrato troppo sul fatto che a vedere il film fossero i soli lettori, ma per chi non lo ha letto, il film sembra senza un senso logico, sembrano tanti pezzi messi insieme. Concludo dicendo che gli attori mi piacciono un sacco, alla fine loro recitano la parte che gli danno ( forse avrebbe aiutato leggere il libro non solo da parte Dornan, ma anche di Dakota), c’è intesa, ma spero che sia tutta una strategia per far comprare il dvd in cui ci saranno alcune parti fondamentali.

  3. Anna

    Questo film richiama la violenza sulle donne.
    E’ lui che le fa di tutto e lei deve sottomettersi, per me e” sbagliato.
    L’amore non e’ violenza , ma dare e ricevere senza forzare l’altro.
    Nel film si vede violenza, nn mi sono piaciuti ne attori, ne regista e ne sceneggiatura.
    Cmq io nn sono andata al cinema, l”ho visto su internet e non andro’ a pagare 8 euro di biglietto per uno schifo simile.
    E poi dove vedete Jamie in forma?
    Ha la pancia. E lei? Ha le smagliature.
    Ed e’ ingrassata rispetto al grigio.
    Spero veramente facciano un film tv con altri attori e forse davvero li faranno..

  4. laretta

    visto ieri sera. Sono uscita dal cinema sorridendo perchè mi è proprio piaciuto, più del grigio, che avevo comunque apprezzato nonostante qualche pecca. non ho letto gli altri commenti per non influenzare il mio. posso dire che ho apprezzato il cambio di regia, il cambio di voci, molto più azzeccate rispetto che quelle del grigio. si è visto bene il cambiamento di Christian, la sua crescita interiore. non mi è mancato nulla se non vedere il dr. Flynn. Helena mi è piaciuta ma non troppo l’avrei voluta più graffiante. Mi è piaciuto vedere i sorrisi di Christian e l’evelversi della relazione con Ana. Ora aspetto il rosso!

  5. Carol

    Dopo 2 anni mi ritrovo di nuovo qui a scrivere le mie impressioni sul film.Sono potuta andare solo ieri sera al cinema,dopo ben 9 gg di programmazione.In questi 2 anni di attesa ho riletto i libri,visionato fotogramma x fotogramma in lingua italiana e in lingua originale il grigio.Penso che i libri essendo scritti dal punto di vista di Ana era importante che a girare il film fosse una donna.La trasposizione di un libro non corrisponderà mai al film che si è fatto in testa il lettore; é difficile dire chi sia Christian Grey, é diverso per ognuno di noi.Sam-Taylor era un’artista,una fotografa,una perfezionista curando tutto nei minimi particolari senza mai cadere nel disgusto come la perfezione della stanza rossa che riflette la personalità di Christian.Nonostante fossi andata prevenuta al cinema ho sperato tanto di vedere il mio film ma non é andata così,il mio parere é molto negativo,praticamente é un altro film rispetto al primo,le scene di sesso dirette da uomini hanno sempre una prospettiva diversa,ma queste le ho trovate senza nessuna emozione,si arriva subito al dunque,ed una volta arrivata la penetrazione é finito tutto,non c’è niente di erotico.Far vedere un atto sessuale completo non vuol dire essere più eccitante ma,a mio avviso,significa scena più volgare.Nel primo le scene di sesso sono curate ad arte, ti affascinano, ti seducono,Christian&Ana si toccano,si baciano,si guardano,lui contempla e ama il suo corpo.Le riprese fatte da diverse angolazioni senza mai riprendere dettagli anatomici lasciavano spazio all’immaginazione.Non penso sia corretto cambiare il personale tecnico di una trilogia,essendo io una maniaca della precisione, qualsiasi particolare diverso mi destabilizza a partire dal doppiaggio orribile di Chris cosa per cui non sono mai riuscita ad entrare nel personaggio al costumista dove nel primo i completi di Chris erano da vero ammimistratore delegato, qui sembra sempre sciatto e disordinato al cambio inutile di arredamento dell’attico e della stanza rossa fino ad arrivare addirittura alla creazione di nuovi dialoghi tra C&A. Per non parlare della colonna sonora, nel primo era da sogno.So che vi sembrero’ una nota stonata tra tutte voi a cui é piaciuto,penso che il film visto in lingua originale possa acquisire qualche punto in più ma in generale x me rimane un flop.

  6. Erika

    Ma Jamie non ha detto ti amo nel film per colpa della moglie?
    Non capisco perché se Christian era innamorato non lo deve dire nel film.
    Io non capisco perche’ hanno prodotto un film diverso dal libro.
    A questo punto il grigio era meglio, era meno volgare, più artistico bello era.
    Il nero ha qualcosa che non va.

  7. Beatrice

    Concordo pienamente con Carol! Pessimo film! Doppiatore Christian terribile. Questo secondo film è più in linea col libro rispetto al primo, ma mi aspettavo molto di più considerando lo zampino della james! 50 sfumature di grigio mi è piaciuto molto, anche se in realtà la storia narrata nel libro è diversa… Questo… Non mi ha coinvolto. Non c’è sentimento, non c’è la narrazione della loro storia, dell’evolversi dei protagonisti … Scene prese e registrate x arrivare solo alla fine del libro…Inoltre se non avessi letto il libro… Avrei capito ancora meno il film! le musiche invece mi sono piaciute e anche la voce di ANA

    • Carol

      Grazie Beatrice,pensavo di essere la sola a pensarla in questo modo.

  8. *Lola

    come gia sara satao detto,c’era molto,moltissimo da mattere in questo film e farci entrare tutto e bene,nn sarebbe stato possibile.In piu,dal libro al film,ogni racconto perde,inevitabilmente.
    Ma se anche nel primo film c’era poco della storia e gli spazi temporali erano poco definiti,in questo,la situazione peggiora,perche almeno nel primo,quel poco che c’era,in qualche modo aveva un suo tempo e profondità,mentre qui,si fa vedere tanto,tutto quasi,ma nn si riesce a cogliere l’essenza di nulla,dai personaggi allo spazio temporale,ai trascorsi sentimentali e e vissuto emotivo dei protagonisti.
    Voglio dire:non sarebbe stato meglio dare piu phatos al momento di Leila ,di Christian “Sottomesso”o della lite di Ana con Helena,piuttosto che far vedere 15 minuti di yatch che veleggia al sole??
    Chiudo con un appunto sui protagonisti:Qui nonostante sia notevolemnte migliorato di fisico,abbiamo un Jamie sbattuto,goffo,dal viso segnato e con un doppiatore che lo fa sembrare un ragazzino,mentre Ana/Dakota,nel suo”giustamente”fare la scocciata x tutti i motivi che sappiamo,appare fin troppo irritante e distaccata,con stampata sempre in faccia un espressione che ho trovato piu volte sinceramente eccessiva e snob.
    Il film in generale mi è piaciuto ma è mancato di troppe cose.
    La colonna sonora invece l’ho trovata molto piu avvincente della prima..tolto i pezzi pazzeschi di Annie Lennox e Beyoncè ^.^
    NB:BASTA CON QUESTA STORIA DELLA VIOLENZA SULLE DONNE!la violenza è una cosa subìta,dannosa e imposta..e se nn ne sapete abbastanza,informatevi meglio da qualche Centro Antiviolenza e siti di Bdsm!!

  9. Ginevra

    Mi dispiace dirlo ma è stato deludente hanno tagliato parecchie scene e non so perché cambiato la voce ai personaggi principali che non rende affatto spero che il terzo valga la pena

  10. Reina

    È vero, il doppiaggio non mi è piaciuto,
    Mancava la scena del biliardo ,
    scene tagliate e troppo veloci.
    La sottomissione di Cristian era priva di emozione , troppo frettolosa.
    Il libro é più coinvolgente ,mi sarei aspettata qualcosa di più dai sceneggiatori.
    Forse avrebbero dovuto realizzare un film più lungo. Jamie e Dakota stupendi, ( Cristian nelle scene hot sempre vestito)

  11. *Lola

    Ps.qualcuno sa che fine ha fatto nel film la scena del biliardo che si vede in alcuni trailer?! 🙁

    • memole

      la scena del biliardo, il bacio nel vicolo e la scena del gelato saranno nel dvd

  12. Mary

    Ciao, ho letto una parte dei commenti, e sono in linea col mio pensiero. Personalmente non mi è piaciuto, per niente. Apro una parentesi sul doppiaggio…cioè ma scherziamo? Va bene che Mete non era disponibile…putroppo, ma abbiamo un mare di doppiatori con delle voci così calde e sensuali da far sciogliere il Pack e non si è trovato nessuno di questi per poter prestare la voce, a quello che dovrebbe essere uno dei personaggi più “caldi” dello schermo??? Prima delusione. Ora non che mi aspettassi di vedere una riproduzione fedele del libro, ma neanche questa accozzaglia di scene, per me, senza senso. Scene presenti nei treiler, il biliardo o l’impatto al suolo dell’elicottero o il bacio fuori dalla mostra fotografica, sparite. Lei sarebbe dovuta essere almeno un pò addolorata per la lontanaza, a me è sembrata fresca come una rosa. Scene come il l’offerta per il ballo e la conseguente chiacchierata con Flynn inesistente. La seduta nell’ufficio di Flynn neanche accennata. Le discussioni con Elena penose (mai visto la Basinger così ingessata) per non parlare dell’aggressione da parte di Jack…stendiamo un velo pietoso. Passiamo alle scene erotiche…che di erotico non avevano niente!!! Sinceramente la parte delle sfere d’argento…che doveva toccare un buon livello di “riscaldamento” mi ha fatto ridere. La scena dell’ascensore, se messa a confronto col bacio, (sempre in ascensore) del primo film, è inesistente. Unica scena simpatica, il camariere che cercava di aprire la bottiglia e li ha veramente distratti per un secondo. Hanno smembrato le scene principali, vedi Flynn, Jack prima e dopo NY, Elena, Charlie Tango, il sottomesso, e se ne ho dimenticata qualcuna aggiungetela, rendendole vuote. Chiudo con le musiche…a parte quella di apertura le altre non mi sono piaciute. Ora sarà stata colpa del regista troppo frettoloso nel voler finire le riprese? Sarà colpa di chi ha scritto, quei pochi e banali, discorsi? Sarà colpa dei due protagonisti che, all’improvviso, sono diventati due stoccafissi? Perchè se non sbaglio sono sempre quelli che nel precedente, hanno girato la scena del vino e del ghiaccio, e lì… non mi sembravo due baccalà. Fate voi. Ma qui qualcuno ha fatto un Gran Casino!!! A confronto il primo (che sempre a mio parere, non era niente di che, ma tutto sommato apprezzabile) è un capolavoro.
    La presentazione prometteva fuochi d’artificio, per me non ha acceso neanche un fuoco di paglia.
    E per favore ridate le palle a Mr Grey!!!
    Una delusione totale… Ma questa è solo la mia opinione.
    Ciao ciao

  13. silvana

    mi trovo senz’altro d’accordo con Mary, un’accozzaglia di scene senza alcuna logica…Ritengo che
    il primo film sia stato più coinvolgente. Purtroppo sia lo sceneggiatore (marito della scrittrice) ed il regista credo non abbiano lavorato in simbiosi pertanto il risultato è molto lacunoso. In ogni caso Dakota Johnson a mio avviso è più credibile rispetto a Jamie Dornan eccessivamente timoroso a mio avviso, di turbare gli equilibri famigliari. A questo punto avrebbe fatto bene a dare forfait…. Avrebbero dovuto e potuto confezionare un prodotto più accurato.

  14. pat

    Ragazze mi associo alle insoddisfatte,hanno eliminato l’essenza del libro, è stato meglio il primo che già era tremendo rispetto al libro. . Niente..mi consolerò di nuovo leggendo i libri.

    • Giga

      Allora non sono proprio l’unica a pensare che alla fine paradossalmente il grigio e’ più bello del nero… il grigio e’ più intenso ed elegante.. cosa che manca nel nero.. mi ripeto scrivendo che le mie aspettative sul rosso sono livellate a zero.
      Ho anche pensato che forse è difficile trovare una quadra dai libri al film, si vede che deve essere più complicato del previsto scrivere una sceneggiatura credibile sul tipo di storia descritta nei libri e di conseguenza costruirci un film fluido e coinvolgente…. boh e’ un mistero!

  15. Giga

    .. dimenticavo io non sarei neanche così ottimista sul dvd, dubito fortemente che possa esserci un altro film, così tanto per dire…

  16. Loreta

    Hanno stravolto il libro voglio chiedere quello che abbiamo visto noi in Italia l ‘hanno visto nel resto dei paesi ? Comunque hanno tagliato moltissime parti forse le migliori Christian che porta Ana a vedere la mostra del suo amico in elicottero Anastasia che va a bere con il fratello della sua amica dopo che trovato nel suo appartamento Leila insomma hanno tagliato i migliori passaggi speriamo che IL ROSSO sara meglio

  17. Federica

    Finalmente ho visto con il mio ragazzo Yury ieri Domenica 5 marzo il film di 50 Sfumature di nero❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️ al Uci cinema a Firenze alle ore 17:00, Mi sono molto emozionata mi e’ piaciuto tantissimo. In particolare mi è piaciuto quando Anastasia va alla festa di compleanno di Christian e vede Elena Lincon e Anastasia gli lancia lo spumante a dosso a Elena perché è gelosa di Christian. E poi mi è piaciuto quando Christian porta Anastasia che gli mostra tutte le rose e fiori per fargli la promessa a Anastasia ❤️❤️❤️❤️❤️❤️ e poi a vedere Christian nudo mmm mi ero eccitata un sacco . ❤️❤️❤️❤️❤️ e’ stato un film bellissimo ❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️

  18. AliceGrey

    50 sfumature di Grigio è stato tanto criticato, ma ahimè, io l’ho gradito di più. L’eleganza delle riprese, della fotografia, il doppiaggio…In più mi associo a chi dice che Christian sembra un barbone in 50 sfumature di Nero…abiti osceni! Grey non avrebbe mai indossato quei maglioni stile clochard! Le scene di sesso sì, sicuramente più coinvolgenti ma questo anche grazie a Dakota e Jamie che sono visibilmente più in sintonia..mancano scene importanti..Ethan? Il dottor Flynn?…Ma…confido nel rosso! Spero che riguardando il film in lingua originale la mia idea si modifichi, ero davvero irritata dal doppiaggio di Christian (hanno preso un ragazzino?) da non gustarmi le scene…

  19. Amanda

    Visto ieri sera e amarezza e delusione mi hanno accompagnata durante e dopo la visione. Con il libro non c’entra nulla. Dove è il romanticismo che si legge nel libro, piazzare qualche fiore e un anello non servono a questo. Scene escluse, altre mescolate, battute nel libro essenziali totalmente dimenticate, le canzoni… Un disastro. E si vede chiaramente la mano di uomini dietro al film. Lo rivedrò sicuramente per capire se ieri sera sia andata realmente a vedere 50 sfumature di nero.