50 Sfumature di Nero Film: dove sono nate le maschere per il Gran Ballo

 

 

 

 

Una stilista di Notthingam è al centro dell’attenzione dopo il primo trailer di Cinquanta Sfumature di Nero. E’ la designer Samantha Peach che ha creato le famose maschere per il Gran Ballo che vedremo nel film. E il suo laboratorio si trova nel suo capannone a Mapperley.

Nonostante qualche – comprensibile – nervosismo iniziale, Samantha si dichiara orgogliosa di essere stata scelta per un film così popolare.

 

“Realizzo le mie maschere con classe e eleganza e spero che il film sia fatto in questo modo.”

 

 

 

 

In principio non sapeva, dopo essere stata contatta dagli USA, che le sue creazioni sarebbero finite proprio in questo film. L’ha scoperto in seguito, dai produttori.

 

“Il costumista di Cinquanta Sfumature ha acquistato decine delle mie maschere inviandole poi a Vancouver. Il mio più grande desiderio era che venissero indossate proprio da Anastasia Steele.”

 

E più tardi, quando ho firmato i moduli di consenso per il loro uso ho pensato: “Sarebbe sorprendente se la maschera venisse utilizzata nel trailer, o anche il poster!” Ed è stata utilizzata in entrambi! Incredibile!”

 

“Quando si lavora nella propria piccola impresa creativa nel capannone dietro al proprio giardino, momenti come questo sono la consacrazione.”

 

 

 

VIDEO

 

 

 

 

 

– Notthingam Post

 

 

1 commento