50 Sfumature di Nero e Rosso Film: Jaclyn Jonet è la mamma di Christian Grey

 

Benvenuta Jaclyn Jonet nel cast di Cinquanta Sfumature di Nero e Cinquanta Sfumature di Rosso!

Jaclyn interpreta Ella, la mamma biologica di Christian Grey.

Attricie americana semi sconosciuta al grande pubblico. Condizione destinata a cambiare dopo l’uscita di questi film.

 

Congratulazioni Jaclyn!

 

 

 

12 commenti

  1. bri

    Complimenti al regista che sta curando tutti nei minimi dettagli!!!!!

  2. Serena

    Sono contenta! È evidente che stiano dando importanza a dettagli importantissimi. Magari non comparirà qualche personaggio che può sembrare più presente nel romanzo ( come Ethan), ma vedremo sicuramente scene intensissime tipo quelle con Ella nei flashback di Christian. Ooo Mio dddio!!!!

  3. Sole

    Boh, non saprei. Magari la faranno vedere in quel flashback che hanno girato con la Harden tempo fa. O probabilmente in qualche incubo di Cristian, visto che erano accennati nei libri. Certo, la dovranno truccare un pò come Leila, visto lo stato in cui si trovava…

    • steffy

      Ciao Sole a quali scene flashback ti riferisci?
      Grazie

      • Sole

        Mi riferisco all’incubo quando lui è a terra e vede la madre stesa sul divano, apparentemente morta, subito dopo rientra in casa il suo spacciatore/protettore. Poi Christian racconta ad Ana che gli piaceva pettinarle i capelli. Oppure quando per il compleanno lei gli prepara la torta e lui le dice che ha un odore evocativo quasi, ricordandogli quando la madre gli ha preparato una volta la torta al cioccolato per il suo compleanno.

  4. Serena

    E si Sole… penso che la malconceranno un Po ma d’altronde basterà poco perché in ogni caso Ella era giovane. Un Po di occhiaie e abiti trasandati andranno bene credo. Non vedo l’ora di vedere tutto questo. In fin dei conti per il primo film c’è chi si è lamentato per non aver visto nulla sulla madre di Christian o comunque sulla scena in cui lui racconta ad Ana cosa è successo, ritenuta troppo breve per un momento del genere. Io ribadisco il gradimento per il primo film,ma immagino che questi saranno migliori;almeno è quello che si prospetta.

    • steffy

      Che poi quella scena dove lui “racconta” della sua vera madre mi ha dato molto da pensare. Sembra che in quel momento Ana stia dormendo, e io non ho capito se si sia resa conto o no di quello che era stato detto. Apre gli occhi ignara, gli sorride, non sembra neanche che abbia avuto una rivelazione. Questo è quello che ho percepito io. La trovo la parte più raffazzonata del film.
      Speriamo che stavolta le cose siano più chiare. Mi sa che la parte difficile nell’esprimere una storia sta proprio nel montaggio

  5. bri

    Anche a me e’ piaciuto tanto il primo,ma come te Serena penso che questi due saranno migliori!!!

  6. Dany

    Mi piace 🙂 e sono sempre più convinta anche io che la qualità di questi due film sia superiore al primo

  7. Sole

    Diciamo che da quello che traspare fin qui, pare stiano dando molta importanza anche a dei dettagli apparentemente secondari. Sulla qualità stiamo a vedere. Pure la Johnson sembrava stesse facendo un buon lavoro e poi, secondo il mio gusto personale, alla fine ne è uscito fuori solo un insieme raffazzonato di scene e dialoghi approssimativi. A me Foley è piaciuto molto in House of cards, ma ovviamente lì l’argomento è differente. Diamo fiducia al nuovo team, che finora sta dando buoni risultati.