50 Sfumature di Grigio Film: via da Vancouver?

Le riprese del film Cinquanta Sfumature di Grigio si sposteranno da Vancouver a Miami causa maltempo?

Questo il gossip che circola in questi giorni in rete. La produzione vuole traslocare da Vancouver alla volta del clima mite di Miami?

Le ultime notizie ufficiali riportano che gli Studios di Vancouver sono affittati sino al 20 febbraio, data di fine riprese del film. E’ probabile un cambio in corsa?
No, a nostro parere e secondo i siti canadesi.

Troppe volte si è letto di altre location per questo primo film della trilogia: dalla Spagna alle isole Canarie, passando per Roma, Arezzo, Firenze, Taormina, Milano. Ora è la volta di Miami, ma mai una dichiarazione ufficiale a riprova di queste tesi.
Questo film dovrebbe essere la pellicola itinerante, e quindi più costosa, della storia del cinema se verrà compiuto questo giro del mondo!

Global News riporta che l’ufficio permessi di Miami non ha mai rilasciato pass per un’intera produzione.
La produzione e il cast sta tranquillamente girando a Vancouver in interni – notizia resa nota ancor prima dell’inizio riprese e del recast di Christian Grey – , quindi, a questo punto, crolla anche la tesi di trasloco dovuta al freddo.

Vancity riferisce che tassativamente i rumors usciti sulla ‘questione Miami’ sono falsi. Così come è falsa, e subito smentita da E L James, la notizia che i tre romanzi saranno riuniti in un solo film.

E L James oggi via Twitter dichiara di non essere al corrente di questo spostamento, quindi, a questo punto e con questa affermazione, possiamo chiudere definitivamente questo gossip.
In attesa dei fantasiosi, prossimi rumors sul film.

MIAMI

 

 

Articolo di Eva D. per 50 Sfumature Italia

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

13 commenti

  1. Carlotta

    E finalmente!!!!! Sono mesi che sento le stronzate più disparate su questo film! Dalla stronzata dell’imprenditore italiano che ha ispirato il personaggio di CG quando lo sanno anche i sassi che si è ispirata al vampiro, non a caso fisicamente è uguale alla descrizione di lui.
    E vogliamo parlare della regista e della James a Milano per scegliere la location, quando lei pubblicava sue foto in USA??
    Voglio sorvolare sulle altre città, ma mi pare che abbiate dimenticato il casolare toscano dove è nato il BDSM… giusto per non farci mancare nulla..

    • Tania

      Esimia, non posso che condividere quanto da te espletato
      Certi rumors sono imbarazzanti, e se penso che arrivano da note testate, sono ancora più imbarazzata.
      In ogni caso la James ha smentito oggi su Twitter, quindi.. tutti zitti 🙂

    • ROSANERA

      Ahahahah quella del casolare toscano e’ proprio bella…. brava!! ahahaha

  2. Ida

    Mi sembrava molto più naturale scegliere un posto caldo per fare le riprese del film. Si sa che a gennaio fa freddo ovunque. Figuriamoci in Canada.Finalmente l’hanno capito!!! Ma sarà vero? Se vanno di questo passo neanche nel 2015 uscirà questo film. Ci fanno penare. Sono molto in ritardo. Mi auguro che se ne siano accorti.Un anno è lunghissimo per gli appassionati.

    • Tania

      Non credo che dopo aver pagato a Vancouver vadano a pagare da altra parte, tirchi, opsss, risparmiatori come sono….

  3. Desi

    In effetti era chiara la cosa. Seguendo i rumors sembrava che dovessero girare in mezza Italia e Spagna. Ovvio che era assurda la cosa. E quelli di Miami, per farsi pubblicità ci han provato.

  4. Dali

    Infatti quando ho letto che avrebbero girato a Firenze perchè lì è nato il BDSM mi sono sganasciata dal ridere.

  5. alessandra

    e poi ancora il rumor che afferma l’unione dei tre film, ma bastaaaaaaaa l’ho letto anche ieri su un sito italiano che per me non e’ per niente autorevole

  6. desi_90

    Compiatiamoli devono farsi pubblicità ank loro cn 50sfumature… poverini…tra poco uscira k gireranno sll luna!!!

  7. Giada

    Ma dobbiamo sorbirci tutte queste bufale da qui all’uscita del film? che palle gente!!