50 Sfumature di Grigio Film: parla il marito della regista Sam Taylor-Johnson

Nuove dichiarazioni di Aaron Taylor-Johnson, marito della regista del film 50 Sfumature di Grigio.

Il giovane attore, marito di Sam Taylor-Johnson, colei che dirigerà il film più atteso dai fans di E L James, rilascia alcune dichiarazioni al cronista del sito Extra. Come scenario il Comic-Con 2013, dove era presente per la promozione del suo film “Kick Ass 2”.

In primis l’attore ribadisce che non sarà lui il protagonista del film, ma nemmeno smentisce una sua eventuale partecipazione, poi si lancia in un breve elogio delle doti professionali della moglie dove traspare soddisfazione anche per la scelta di quest’ultima come regista della pellicola.

“Penso che sia fantastico che abbiano scelto Sam, lei ha uno straordinario occhio artistico per un progetto del genere e non ha paura di buttarsi in quella direzione” Una paura, a mio avviso, che sarebbe anche lecita data l’enorme pressione e le alte aspettative dei fans, ma sappiamo già che “la” regista è una donna coraggiosa e battagliera!

video platformvideo managementvideo solutionsvideo player

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

 

4 commenti

  1. Desi

    Un buchetto glielo trova al maritino 😉 anche questo è ammmore

  2. Ana x

    Può fare la comparsa o magari il figlio di Clayton…