50 Sfumature di Grigio Film: la pellicola NON E’ ancora stata valutata

 

Un passo indietro della Universal USA che nel nuovo spot rilasciato questa notte dalla Universal Latina aggiunge un’immagine finale – nella versione inglese – in cui precisa e sottolinea che il film ancora non è stato valutato dalla MPAA.

Solo pochi giorni fa, esattamente quando uscì il secondo trailer ufficiale, il sito del film subì un restyling e tra i contenuti inseriva un’immagine che fece rapidamente il giro del mondo. Nell’immagine chiaramente si leggeva che il film aveva ricevuto una valutazione di rating pari a R, vale a dire che i minori di 17 anni dovevano essere accompagnati da un adulto.

 

Quindi ad oggi ancora non abbiamo una valutazione di questa pellicola. Attendiamo nuove, e speriamo definitive, informazioni sulla classificazione.

Siamo anche in attesa della nota ufficiale della Universal Italia per il Rated italiano.

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

9 commenti

  1. rossella

    Forse non è stato ancora valutato per i paesi dell’America Latina notoriamente più severi per quanto riguarda la censura….!!!!!

    • Ana x

      No, sta scritta delle palle è comparsa solo nel trailer USA. Facci caso. nell’altro video questa immagine non c’era, né c’era quella scritta sul rated

      • Chiara

        Veramente la scritta del rated c’è anche sul video messo dalla Universal Latino (se ti riferivi a questo 😉 )

  2. Chiara

    L’ho notata anch’io questa cosa… Mah, staremo a vedere 😉
    Comunque per me il rating R va benisismo. Per le scene censurate aspetterò il dvd/blu-ray ehehehehe 😉

  3. Claudia

    Sinceramente non mi interessa,sono arrivata,cotta a puntino,voglio solo andare a vedermi questo benedetto filmmmmmmm!!!
    Tanto come dice Chiara se ci saranno scene tagliate o altro le vedrò sul DVD,perché sicuramente sarà mio 🙂 🙂

  4. Ana x

    Passo indietro? se la sono fatta sotto quando hanno capito che il pubblico di 14enni protestava. Bààààààààààà vergogna!

  5. Cinzia

    Ma come è possibile che facciano errori così clamorosi? Perché mettono scritte poi cambiano idea?

  6. Giorgia

    Mhà…allora poi vedremo che limite metteranno! 🙂 e concordo con Claudia *____* l’unica cosa che mi interessa è correre al cinema e vedere finalmente il filmmmmmmmmm!