50 Sfumature di Grigio Film: ingaggiato un altro sceneggiatore

Un nuovo sceneggiatore chiamato dalla produzione per perfezionare ulteriormente la sceneggiatura?

Questa la notizia trapelata oggi da The Wrap: Mark Bomback, sceneggiatore di Atto di forza, Die Hard – Vivere o morire e Wolverine – L’immortale solo per citare i suoi lavori più noti, è stato chiamato dalla produzione del film Cinquanta Sfumature di Grigio per perfezionare ulteriormente lo script del film.

E’ già il secondo sceneggiatore, dopo Patrick Marbey, ingaggiato per rivedere e rifinire il lavoro di Kelly Marcel. La notizia non è stata resa nota dai canali ufficiali.

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

16 commenti

  1. silvia

    Ma stiamo scherzando…ma che avevano fatto fino ad ora???? Io non ne so molto di come si faccia una sceneggiatura ma il libro gia mi sembrava perfetto piu che togliere il “superfluo” per restare nei tempi del film che dovevano fare?????????

  2. Lau

    No fatemi capire e’ prassi che la sceneggiatura venga continuamente revisionata o quella di base era veramente brutta?ma lo sceneggiatore ingaggiato precedentemente e’ scappato pure lui?la Marcel aveva ribadito che non si sarebbe tanto allontanata dalla scrittura originale e dal legame con la james deduco che fosse così, quindi queste revisioni mi fanno pensare ad un stravolgimento della storia che sinceramente ho amato così come era scritta!Spero che questi ometti rispettino la storia!buona giornata a tutte:)

  3. Ele

    Sempre più convinta che Charlie si sia ritirato perchè la sceneggiatura faceva pena….ma chi l’ha scritta in principio? Un analfabeta? Mah!

    • Marina

      Si anche secondo me Charlie ha lasciato il film x questo motivo

    • Andromaca

      Ne sono convinta anch’io e penso che il nostro “splendido e talentuoso” Charlie, a questo punto della sua carriera, già impegnato per altri due film di un certo rilievo che dovrebbero uscire nel 2015, abbia fatto bene a lasciare. Il film di FSOG va meglio per Dornan che è praticamente all’inizio della carriera di attore.

  4. Tessa

    Manca un solo mese all’inizio delle riprese, e ancora non hanno annunciato gli attori secondari ( Taylor, Kate, José, Mia, genitori di Christian ecc) e stanno cercando ancora le comparse e personaggi di poco rilievo. Ora ingaggiano un’altro sceneggiatore… Ma da quando hanno dato il via alla produzione del film, che hanno fatto? Altro che stress, sto’ film!

  5. alessandra

    ragazze nn so piu’ che dire..un anno per stendere la sceneggiatura e poi continuano a chiamare rinforzi per revisionarla. E poi se vogliono stravolgere tutto e’ una cosa a cui nn vorrei pensare, altro affronto alle fans della trilogia

  6. alhina

    Come dire, Charlie ci ha visto lungo! Alla fine tutti i nodi vengono al pettine, hanno preferito rinunciare all’attore principale già confermato a discapito di una sceneggiatura scadente, che per altro lui con le modifiche chieste probabilmente avrebbe aiutato a migliorare, ed ora hanno addirittura bisogno di due nuovi sceneggiatori per sistemare tutto!
    Ma quanto schifo doveva fare sta sceneggiatura?!?!?!
    Hunnam si è salvato da una pessima figura! si , si ha avuto ragione ad andarsene!
    Bè, stando così le cose spero che questo film non sia la rovina per gli attori scelti!

  7. ida

    Sono veramente sconcertata dalla disorganizzazione che stanno dimostrato tutti nella preparazione di questo film così atteso. Una cosa buona avevano fatto, cioè di scegliere un attore bravo come Chiarlie e l’hanno fatto scappare. A questo punto non so proprio cosa pensare. E’ tutto così improvvisato. Anche gli altri attori che ancora non sono stati scelti. Ma vi pare che ad un anno e più dalla vendita dei diritti televisivi all’Universal ancora non hanno la sceneggiatura? Stanno rovinando l’immagine di tutti gli interessati alla realizzazione del film. Ci stanno rompendo veramente l’anima con questi annunci.

  8. Andromaca

    Ne sono convinta anch’io e penso che il nostro “splendido e talentuoso” Charlie, a questo punto della sua carriera, già impegnato per altri due film di un certo rilievo che dovrebbero uscire nel 2015, abbia fatto bene a lasciare. Il film di FSOG va meglio per Dornan che è praticamente all’inizio della carriera di attore.
    Spero solo che non gliela stronchi sul nascere.

    • alhina

      Eh il rischio c’è se le premesse sono queste! Povero Dornan, se quelli della produzione non si danno una regolata gli stanno praticamente dando un lasciapassare per una fuga a gambe levate!
      Charlie ci aveva visto giusto!

  9. Roby

    Ecco perché un talento come Charlie ha dato forfait. Finalmente entrano in gioco i veri professionisti e non quella sceneggiatrice della Disney.
    Che la produzione tiri fuori i dollaroni $$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

  10. cris

    E se invece questi due sceneggiatori li avessero contattati per realizzare il Nero ed il Rosso? Non credo che i produttori siano così sprovveduti da apportare le modifiche alla scenegiatura a pochi giorni dall’inizio delle riprese. Perché, diciamocelo, se Charlie non avesse abbandonato, le riprese sarebbero iniziate all’inizio di novembre. Comunque mettiamoci il cuore in pace non sapremo mai perché Charlie non farà il film.

  11. Ellyfain

    …. per me se la sceneggiatura fa schifo e il regista ha le palle, la cambia sul momento e basta!
    … ma sto cominciando a dubitare…