50 Sfumature di Grigio Film: già trovato il nuovo attore per Christian Grey?

Il nuovo attore è già stato trovato dalla produzione?

Secondo Angelique, moglie del produttore Michael De Luca – che non apprezzava particolarmente Charlie Hunnam per il ruolo di Christian Grey – il nuovo attore che vestirà quei panni potrebbe essere già stato ingaggiato e sicuramente farà impazzire tutte le donne!

Questo avvalora la tesi di chi – alcuni fans nella notte – sostiene che la produzione sia già pronta con un sostituto da tempo, quindi i troppi impegni professionali di Charlie solo una scusa. Ora però viene da chiedersi: quanto la moglie del produttore e la sua scarsa stima per Charlie Hunnam ha contribuito a questa decisione?

Angelique De Luca

Angelique De Luca

I tweet della moglie del produttore:

 

Ed è chiaro, e non ne fa assolutamente mistero, che Charlie Hunnam non era il suo ideale di Christian Grey in quanto chi lo interpreterà sul grande schermo dovrà trasudare una certa sensualità che non ha riscontrato in questo attore. Sia internamente che esternamente.
Hunnam non era di suo gradimento come aspetto fisico, oltre a non ritenerlo adatto per un ruolo così sensuale.
Specifica anche che il marito potrebbe aver già trovato il nuovo attore e che di certo farà rimanere tutti a bocca aperta. Con un tocco di malignità aggiunge che tutti pregavano che lui abbandonasse questo ruolo.

Conclude con la notizia che tutti i fans aspettano per la seconda volta: probabilmente sapremo tutto già la settimana prossima.

Chissà se il marito è al corrente delle ‘scritte’ pubbliche della moglie. 😉

Ricordiamo che queste dichiarazioni non sono ufficiali.

DELUCA

DELUCA3

DELUCA2

 

© Riproduzione riservata. Vietata la duplicazione di questi contenuti o parte di essi.

64 commenti

  1. Lady

    come diceva un saggio:
    MEGLIO TACERE E LASCIARE NEL DUBBIO CHE IO SIA STUPIDA CHE APRIRE LA BOCCA E CONFERMARLO.
    Ecco, “Signora”, lei ha fatto una gran figura di merda.
    Chi ricopre certi ruoli dovrebbe imparare l’arte della diplomazia.

  2. alessandra

    Angelique togliti di mezzo per piacere..e poi se nn ti piace Charlie poteva rimanere un problema tuo..ma chi ti credi di essere..sovrasti pure la James per casooooo

  3. Carlotta

    Se davvero è lei l’artefice della disfatta di Charlie il vichingo posso solo dire TANTA STIMA!!!
    Magari avrà poca classe, ma almeno ha avuto le palle di dirlo!!

  4. Federica

    Che cattiveria mamma mia…Charlie è un bravo attore e la cosa che mi fa rabbia è il giudizio puramente estetico che la moglie del produttore e il produttore stesso hanno espresso su di lui.Ognuno ha un Christian Grey diverso nel proprio immaginario,la bellezza è una cosa soggettiva,quindi si mira anche alle capacità di interpretazione,che Charlie a mio parere ha. Trall’altro lui era molto entusiasta della parte e aveva già avuto esperienza con ruoli che prevedevano scene sessuali abbastanza esplicite.E poi mi fa rabbia quella cavolo di petizione.Diamine,non è mai successo che un attore rinunciasse ad una parte a poche settimane prima dell’inizio delle riprese,questo vuol dire che anche la petizione,la pressione dei fan e la produzione abbiano inciso in modo pesante sulla sua decisione.Io spero o che ne scelgano uno così brutto,ma così brutto che stavolta la petizione la fanno per riavere Charlie,oppure che ne scelgano uno bellissimo ma che è una pippa a recitare,così capiranno che l’estetica non è tutto.(parliamoci chiaro poi,non è un cesso!) E basta co sto Matt Boomer,non vuole essere Christian Grey!

  5. Camilla

    Avete pensato che forse tutta la sua acrimonia verso Charlie derivi dal fatto che lui potrebbe aver rifiutato le sue avances e lei gliel’ha giurata?