Oggi il Blog wsj pubblica un articolo sul successo della trilogia anche in paesi non  proprio aperti alla letteratura erotica.

Il successo commerciale di libri come quelli della trilogia di E L James E.L.  al Singapore Writers Festival.

Per decenni, il governo di Singapore ha vietato la vendita di riviste come ‘Cosmopolitan’ a causa del loro contenuto sessuale. Quest’anno, il ‘Singapore Writers Festival’, 10 giorni di evento organizzato dal governo-affiliato National Arts Council, dedica la sua serie inaugurale di eventi collaterali per esplorare la sessualità in letteratura.

Paul Tan, direttore del festival, ha detto che la decisione di organizzare “Le origini del desiderio” riflette le tendenze editoriali più generali, come il recente successo commerciale erotico ’50 sfumature’ dell’autrice britannica EL James. A Singapore, il libro è rimasto nelle liste bestseller per mesi e continua ad essere il top-seller  in tutta l’isola.

Nel panorama editoriale della piccola isola gli autori di tanto in tanto si dilettano con i temi sensuali. “Ci sono alcuni lavori in corso su tema erotico scritti da Singapore anche se le tirature sono piccole“, ha detto Tan. “Ma  non importa il genere, non ci sono molti romanzi di produzione locale.”

Mr. Wong di Singapore, discute spesso i temi della sessualità e della omosessualità nel suo lavoro, anche se gli atti sessuali tra uomini sono ancora considerati illegali a Singapore. Per lui, l’inclusione di “Literotica” nell’ambito del Festival degli scrittori  “non è così audace come sembra“, in quanto la discussione è ancora “relegata ai margini.”

Ancora secondo il signor Tan, non sono state introdotte restrizioni su quello che nel panel dedicato si potrebbe discutere, anche se il panel su “Cinquanta Sfumature di Grigio”  è aperto solo alle donne – un fatto che aiuterà a ottenere una “dialogo onesto “da parte dei partecipanti. Gli eventi collaterali – appunto la parte erotica – sono accessibili a coloro di età compresa tra i 21 in avanti. Eppure, il signor Tan non crede che la scaletta sarà oscena. “Alcuni dei panel sono abbastanza seri  e parlaranno di Shakespeare,” ha detto. “Immagino che ci sarà un pubblico maturo che non ha bisogno di preoccuparsi di essere pudico, avendo una discussione franca.”  
Quindi un nuovo record per le ’50 sfumature’: abbattere certe frontiere di tabù radicate da anni di tradizioni locali di certi paesi.